20090301

Eppure un precedente c'è stato...

Insomma, delle persone qualunque che riescono a piratare il segnale televisivo, a interrompere la normale programmazione catodica e mandare in onda quello che vogliono. Una discreta storia per la trama di un film. Tutt'altra cosa sarebbe poterlo fare per davvero... Eppure, qualcosa del genere è accaduto realmente.

Un pò di tempo fa, oltreocenao, anzi per la precisione alle 9 del mattino del 22 novembre 1987, durante il telegiornale trasmesso dalla WGN di Chicago, d’improvviso sullo schermo si ha un’interferenza e compare un tipo mascherato da Max Headroom (famoso annunciatore di Videoclip musicali) e rimane in onda per circa trenta secondi. L’intrusione illegale nell’etere si ripete circa due ore dopo, stavolta sulla PSB di Chicago, dove il pirata interrompe la serie Dr. Who. In questa occasione rimane in onda per un minuto e mezzo. 

Con questo non voglio dire che sia facile, però ecco, nemmeno impossibile...