20130313

Habemus Minchius



Eccolo. Il nuovo Papa. Collaborazionista della dittatura argentina e convinto omofobo.
Bene! Bravi! Sopratutto i mezzi di comunicazione di regime che continuano a vendere la loro favella grottesca della realtà. Ora 'sto Papa è rivoluzionario perché è argentino. Come Obama è buono perché è negro. Così, basta il paese di origine o il colore della pelle a definirti.
Dopo un Nazista ci tocca un Fascista. L'abito non fa il monaco, ripetiamo, l'abito non fa il monaco!

Nessun commento: